La rivoluzione dello scontrino elettronico

Dopo la fattura elettronica è tempo di dire addio anche allo scontrino e alla ricevuta fiscale. Sei pronto per il cambiamento?Dal 1° Luglio 2019 lo scontrino elettronico diverrà obbligatorio sostituendo quello cartaceo. Non si tratta di una novità visto che il provvedimento è nell’aria già da qualche anno, ma nei fatti non si era ancora concretizzato.Nella bozza di testo del decreto fiscale collegato alla Legge di Bilancio 2019 sono contenute le date per l’avvio dei relativi obblighiCon il Sistema Cassa DAUA vogliamo offrirti una proposta tecnica ed economica semplice e trasparente, senza limiti e senza sorprese, con hardware e partner tecnici qualificati a professionali.

Profili pubblici

I profili pubblici consentono di visualizzare tutte le informazioni degli utenti, siano essi offerenti che utenti finali, con i servizi offerti e/o utilizzati. In questo modo l'algoritmo permetterà di riconoscere il grado di affidabiltà sia degli offerenti sia dei richiedenti.

Interfaccia adattabile

A seconda delle informazioni inserite, nonché delle attività svolte, il sistema rileva automaticamente la tipologia di utente mostrando l'interfaccia idonea a quel tipo di utilizzo.

Per ogni tipo di dinamica

Il marketplace è stato strutturato per includere tutte le possibili dinamiche commerciali, quindi B2B e B2C, ma anche C2B e C2C. Diciamo che questo rispecchia correttamente il nostro intento di voler soddisfare ogni tipo di esigenza.

Categorie

La suddivisione in categorie permette una migliore organizzazione delle inserzioni.
Sarà possibile selezionare una singola categoria, ma anche molteplici categorie. L'aggiunta delle caratteristiche permette una migliore differenziazione fra tutti gli inserimenti nella stessa categoria

Profili pubblici

I profili pubblici consentono di visualizzare tutte le informazioni degli utenti, siano essi offerenti che utenti finali, con i servizi offerti e/o utilizzati. In questo modo l'algoritmo permetterà di riconoscere il grado di affidabiltà sia degli offerenti sia dei richiedenti.

Interfaccia adattabile

A seconda delle informazioni inserite, nonché delle attività svolte, il sistema rileva automaticamente la tipologia di utente mostrando l'interfaccia idonea a quel tipo di utilizzo.

Per ogni tipo di dinamica

Il marketplace è stato strutturato per includere tutte le possibili dinamiche commerciali, quindi B2B e B2C, ma anche C2B e C2C. Diciamo che questo rispecchia correttamente il nostro intento di voler soddisfare ogni tipo di esigenza.

Categorie

La suddivisione in categorie permette una migliore organizzazione delle inserzioni.
Sarà possibile selezionare una singola categoria, ma anche molteplici categorie. L'aggiunta delle caratteristiche permette una migliore differenziazione fra tutti gli inserimenti nella stessa categoria

Profili pubblici

I profili pubblici consentono di visualizzare tutte le informazioni degli utenti, siano essi offerenti che utenti finali, con i servizi offerti e/o utilizzati. In questo modo l'algoritmo permetterà di riconoscere il grado di affidabiltà sia degli offerenti sia dei richiedenti.

Interfaccia adattabile

A seconda delle informazioni inserite, nonché delle attività svolte, il sistema rileva automaticamente la tipologia di utente mostrando l'interfaccia idonea a quel tipo di utilizzo.

Per ogni tipo di dinamica

Il marketplace è stato strutturato per includere tutte le possibili dinamiche commerciali, quindi B2B e B2C, ma anche C2B e C2C. Diciamo che questo rispecchia correttamente il nostro intento di voler soddisfare ogni tipo di esigenza.

Categorie

La suddivisione in categorie permette una migliore organizzazione delle inserzioni.
Sarà possibile selezionare una singola categoria, ma anche molteplici categorie. L'aggiunta delle caratteristiche permette una migliore differenziazione fra tutti gli inserimenti nella stessa categoria

Profili pubblici

I profili pubblici consentono di visualizzare tutte le informazioni degli utenti, siano essi offerenti che utenti finali, con i servizi offerti e/o utilizzati. In questo modo l'algoritmo permetterà di riconoscere il grado di affidabiltà sia degli offerenti sia dei richiedenti.

Interfaccia adattabile

A seconda delle informazioni inserite, nonché delle attività svolte, il sistema rileva automaticamente la tipologia di utente mostrando l'interfaccia idonea a quel tipo di utilizzo.

Per ogni tipo di dinamica

Il marketplace è stato strutturato per includere tutte le possibili dinamiche commerciali, quindi B2B e B2C, ma anche C2B e C2C. Diciamo che questo rispecchia correttamente il nostro intento di voler soddisfare ogni tipo di esigenza.

Categorie

La suddivisione in categorie permette una migliore organizzazione delle inserzioni.
Sarà possibile selezionare una singola categoria, ma anche molteplici categorie. L'aggiunta delle caratteristiche permette una migliore differenziazione fra tutti gli inserimenti nella stessa categoria

Facilità inserimento

Considerata l'elevata varietà di utilizzatori, si è cercato di rendere l'inserimento il più semplice possibile, in modo che possa risultare intuitivo per gli esperti ma anche, e soprattutto, per gli inesperti.
Questo ha portato ad un processo d'inserimento dato da un unico passaggio.

Prenotazione facilitata

Anche la procedura di prenotazione è stata semplificata al massimo. Le prenotazioni vengono effettuate direttamente all'interno dell'inserzione, impostando data e ora del servizio richiesto.
L'algoritmo poi invierà all'offerente tutti i dati inseriti nonché il grado di affidabilità del richiedente.

Geolocalizzazione e privacy

Ogni offerente può scegliere di essere individuabile attraverso due diverse tipologie di geolocalizzazione. Questa posizione può essere precisa, permettendo una esatta collocazione spaziale, oppure approssimativa, dove sarà indicata in maniera più ampia la posizione geografica stessa.

Gestione finanziaria

Se dal lato del marketplace è stata implementato un sistema per gestire i pagamenti di deposito garanzia nel pieno rispetto delle normative GDPR, la parte finanziaria dell'inserzionista viene gestita direttamente all'interno del marketplace stesso, dove le fatture sono generate automaticamente in base alle tariffe decise.

Comunicazione

Ogni aspetto della comunicazione è stato curato a dovere, sia dalle mail automatizzate per il promemoria di prenotazione o di notifica rating, così come per ogni aspetto SEO che è stato ottimizzato a regola d'arte.
La gestione delle pagine e dei contenuti interni, così come la versione multilingua e la traduzione automatica dei contenuti generati, rendono il marketplace uno spazio dove ogni servizio proposto riceverà la giusta e doverosa attenzione.

Calendario e disponibilità

Grazie al calendario avanzato, sarà possibile creare una disponibilità in particolari momenti, così come una disponibilità ricorrente (stessa dinamica per la non-disponibilità). In ogni caso, la gestione della durata minima o massima della prestazione è garantita dal sistema. In caso di accettazione o di cancellazione della richiesta di prenotazione, il calendario si aggiornerà automaticamente.

Politiche dei prezzi

L'impostazione dei prezzi prevede diverse possibilità che vanno dalla tariffa standard (se non sono state impostate altre regole) fino ai prezzi variabili. Gli offerenti quindi potranno impostare una tariffa standard base, che potrà poi essere perfezionata con elementi aggiuntivi.
In aggiunta sarà possibile impostare un importo minimo ricevibile per una prenotazione, così come sarà possibile la gestione degli sconti in caso di prenotazioni multiple.

Dashboard

La dashboard dell'offerente e del richiedente è stata studiata per essere semplice ed intuitiva anche per gli utenti meno esperti. Grazie a questa sarà possibile gestire le prenotazioni, i pagamenti, le comunicazioni, le inserzioni servizi, il profilo personale, i rating sia dal lato offerente che da quello del richiedente, statistiche, analizzare le tariffe degli altri utenti iscritti.
Praticamente tutto.